Yesbook

Yesbook
Yesbook2020-02-25T23:25:10+00:00

Yesbook è da sempre il nostro diario di bordo, il “social network” di casa Tempus Fugit: qui è possibile comunicare e confrontarsi liberamente sulla band che amiamo è più in generale sulla musica.  La netiquette (educazione) è l’unico requisito richiesto per farne parte.

 

Scrivi un nuovo messaggio sul guestbook

 
 
 
 
 
 
 
I campi contrassegnati con l'asterisco (*) sono obbligatori.
Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.
È possibile che il tuo commento sia visibile nel guestbook solo dopo averlo esaminato.
Ci riserviamo il diritto di modificare, eliminare o non pubblicare i commenti.
2963 messaggi.
Rael Rael pubblicato il 1 Dicembre 2008 alle 10:17:
Ciao io, se sarà come dici tu sarà una grande cosa. Secondo me gli Yes per essere Yes non possono prescindere da Jon Anderson e Steve Howe. Sarebbero come i Genesis senza Tony Banks, o i VDGG senza Peter Hammil, o i KC senza Robert Fripp e via dicendo! L'altra sera in preda alla nostalgia mi sono visto il dvd live a boston, ragazzi che band, che musica. Da brividi
io io pubblicato il 28 Novembre 2008 alle 16:16:
penso che una cosa simile avverrà l'anno prossimo, Rael...I genesis quel tour cmq potevano risparmiarselo, per me, come questo per gli Yes...confido in un tour l'anno prossimo con un album nuovo.E una data italiana unica in un posto suggestivo, tipo l'arena di verona...
Rael Rael pubblicato il 27 Novembre 2008 alle 11:47:
E' una tristezza infinita vedere gli Yes diventare una cover band di se stessi. Gli Yes senza Jon Anderson alla voce potrebbero anche esistere, ma ci vorrebbe un cantante nuovo, con suo caratteristiche, non un clone di Jon. La cosa giusta sarebbe stato aspettare che Jon si rimmettesse in salute e poi fare un tour, con date selezionate in Europa ed America, così come hanno fatto i Genesis l'anno scorso. Che tristezza...
salog salog pubblicato il 21 Novembre 2008 alle 19:11:
.
ciao ciao pubblicato il 6 Novembre 2008 alle 13:42:
Scaletta trovata...ve la posto subito, in piena efficienza, saluti! 1st Set: Firebird Suite Siberian Khatru I've Seen All Good People Heart of the Sunrise Tempus Fugit Onward Astral Traveller Close To The Edge 2nd Set: Parallels And You and I Mood For a Day Clap Owner of a Lonely Heart Long Distance Runaround/The Fish New Song by Chris- Aliens are Only Us From the Future Machine Messiah Soon South Side of the Sky Encore: Roundabout
ciao ciao pubblicato il 6 Novembre 2008 alle 13:35:
ciao gente...sono comparsi nuovi video su youtube della prima data del tour...qualcuno ha news sulla scaletta?avevo letto anche di alcuni pezzi nuovi a firma Howe-Squire...si sa nulla?cmq Benoit rimpiazza..ma fa proprio strano vederlo li, ecco tutto...
ciao ciao pubblicato il 8 Ottobre 2008 alle 9:55:
in effetti ho trovato qualcosa su youtube e haun e sherwood fanno davvero un bel lavoro:pensate che bel caos da fine anni '80 se jon decidesse di fare un tour con loro, magari con bruford alla batteria ;-).grazie per le info, cmq!
mauryes68 mauryes68 pubblicato il 7 Ottobre 2008 alle 10:36:
L'ho preso appena era uscito e mi è piaciuto. Le riprese lasciano un po' desiderare ma il gruppo suona benissimo.Il lungo medley strumentale è eccellente. Sherwood suona bene il basso ( alla Chris) e Jimmy Haun esegue le parti di Steve con molta perizia tecnica. Buono anche il lavoro di Tony Kaye ( decisamente meglio che negli yes di TalK) e Alan White è perfetto (accetto tutte le critiche)e a me piace sempre. Sono buoni anche i pezzi dei Circa ( ho preso anche l'album in studio) che sono nettamente superiori al secondo Conspiracy ( sai che fatica). Ho preso la versione autografata (con dedica)per qualche dollaro in più. Comuneque ne vale la pena ( da Fan). Yessaluti Maury
ciao ciao pubblicato il 6 Ottobre 2008 alle 10:23:
qualcuno ha comprato il Cd / DVD dei CIRCA?
stefano stefano pubblicato il 30 Settembre 2008 alle 8:18:
Maurizio.... aggiudicato! ciao!!!
Mauryes68 Mauryes68 pubblicato il 29 Settembre 2008 alle 15:26:
Ciao Stefano...allora speriamo che Nostri tornino in Italia così ci facciamo una serata assieme (ovviamente da buoni Cugini):-) E ovviamente senza NOyes che sarà sicuramente a qualche altro concerto di un gruppo non FINITO!!!! Ciao
stefano stefano pubblicato il 29 Settembre 2008 alle 9:08:
Anche per me la musica degli YES e' intramontabile e molti del settore, cioe' "suonatori" dicono che sono sempre stati molto innovativi. Se potessi ascoltarli dal vivo, anche con una line-up un poco diversa non esiterei.... Ricordo il piacere della data di Vado Ligure anno fa... Un saluto particolare al rossoblu' Mauryes68 dal blucerchiato stefano.... almeno abbiamo una passione in comune!!!! 🙂
ciao ciao pubblicato il 28 Settembre 2008 alle 16:03:
si Noyes.Perchè c'è anche chi paga per acdc, deep purple, rolling stones, led zeppelin in reunion estemporanee,genesis.Gli Yes potranno finire, la loro musica no.questo li differenzia dai killers, dagli strokes, e da molta gente che vende quintali di dischi (non tutti, sia chiaro:ben vengano i Muse).è una questione di qualità: anche gli Yes "peggiori" per alcuni, tipo quelli di 90125, sono infinitamente superiori per creatività a migliai di band.Senti l'attacco di owner of a lonely heart di batteria:sarà un secondo e mezzo, ma di qualità.E mi pare che Beethoven sia finito, ma sia molto ascoltato tuttoggi...
Noyes Noyes pubblicato il 28 Settembre 2008 alle 14:39:
Ma secondo voi quante persone hanno intenzione di sborsare soldi per vedere un concerto di cover. Sveglia. Gli YES sono finiti.
mauryes68 mauryes68 pubblicato il 26 Settembre 2008 alle 15:00:
Oliver Wakeman ha detto che non ha mai ascoltato Relayer...capisco il padre ma il figlio no!!! Spero che il buon Howe gli stia facendo fare indigestione delle partiture di Moraz!!!:-)))
oggi oggi pubblicato il 26 Settembre 2008 alle 13:57:
mammamia sound chaser...sarebbe un sogno!dai jon ripigliati, e poi un bel tour con orchestra più album nuovo!!!ovviamente con data a san siro!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
mauryes68 mauryes68 pubblicato il 26 Settembre 2008 alle 12:15:
Comunque spero in una scaletta un po' diversa!!! Qualcosa da Drama(Machine Messiah), Tormato ( release release e wings of freedom),Going (Turn of a century ),Relayer ( The GAtes, Sound Chaser, To be over), Un medley di mezz'ora di TAles con un sunto dei 4 movimenti( tipo quello che ha fatto Howe da solo) + i vari classici ( A.Y.A.I-ST-YIND-CTTE-HOTS), un paio di pezzi dal 1° e daòsecondo disco e volendo In the presence of da Magnification. Ovviamente anche AWAKEN!!!!! Troppo lungo? Per sognare sogno bene!!!! Ciao
GATES GATES pubblicato il 26 Settembre 2008 alle 10:38:
IO DI EURO NE SPENDEREI PURE 200 PER RIVEDERE GLI DEI... OVUNQUE E COMUNQUE... ANCHE SENZA JON, QUESTO TOUR AIUTA A TENER VIVA LA FIAMMA DELLA LORO ARTE IMMORTALE! HO VISTO CHE NEL CALENDARIO DEL TOUR ANCORA NON CI SONO DATE EUROPEE... CHE NE DITE DI FARE UNA PETIZIONE PERCHE' NON VENGANO IGNORATI, ANCORA UNA VOLTA, I FAN DEL VECCHIO CONTINENTE?? IO STO ANCORA ASPETTANDO UN "MASTERWORKS TOUR" EUROPEO....
spugna spugna pubblicato il 26 Settembre 2008 alle 8:13:
grandi gli yes!! lo dice sempre il mio fidanzato mauryes68!!! if only you knew....
ciao ciao pubblicato il 25 Settembre 2008 alle 21:03:
vero!come si fa a dimenticarsi magnification?sono proprio yessconvolto...eheh buona quella del funerale, hai proprio the spirit of survivor