TEMPUS FUGIT
Parole sugli Yes in italiano



Proprio due parole due per presentarmi, alla fin fine.

Mi chiamo Giorgio, ho scoperto gli Yes tra il 1972 ed il 1973 grazie al solito fratello di un mio compagno di scuola delle medie inferiori, stufo di sentire "Fireball" dei Deep Purple.
Al che mi ha messo in mano un album con la copertina tutta verde in varie sfumature.
E da allora gli Yes sono stati un piacere da ascoltare...
E anche una sofferenza visto il numero di merendine che ho saltato a scuola nel 1973 per comperarmi YesSongs (Ok, chi mi conosce di persona sa già che non porto più di tanto i segni di quelle... privazioni, come potete vedere qui sotto).


Questo sono io! 
Ma la foto è
(c) Andrea Buffolo - 2002
Sembro quasi una personcina seria...

Se volete ricevere via e-mail il Dialogue di TEMPUS FUGIT,
Cliccate qui sotto...




Ritorno all'inizio della pagina